Covid-19 situazione Puglia Totale casi 1946 Nuovi positivi 143 Totale positivi 1756 Deceduti 129 Perc. deceduti su contagi 6.63% Elaborazione dati a cura di Cognita s.r.l.

Velga

Electronics Time

Tag: Riva

Ilva: vicenda porto, assolti i Riva

ilva
Il Tribunale di Taranto ha assolto ‘perché il fatto non sussiste’ Emilio, Fabio e Claudio Riva, nelle rispettive qualità di ex presidente, ex vicepresidente ed ex consigliere delegato del cda dell’Ilva, e altri 11 imputati dall’accusa di illecita concorrenza nelle attività di carico e scarico delle merci nel porto di Taranto. (ANSA)… Leggi tutto »

Ilva: il commissario Bondi chiede ai Riva un risarcimento di 500 milioni di euro

ilva
Il commissario dell’Ilva, Enrico Bondi, nominato dal governo, avrebbe presentato (secondo l’agenzia Ansa) al tribunale di Milano una richiesta di risarcimento a carico della famiglia Riva, quantificando in 500 milioni di euro circa le somme che Riva Fire, capofila del colosso industriale, avrebbe sottratto all’Ilva dalla metà degli anni Novanta. Secondo Bondi, la famiglia Riva, tramite Riva Fire, avrebbe sottratto le risorse all’Ilva attraverso un contratto di “assistenza tecnica e ai servizi”.… Leggi tutto »




Ilva: Vendola ride al telefono, col braccio destro di Riva, di un giornalista che chiedeva chiarezza sui tumori Luigi Abbate di Blustar, "provocatore" secondo il presidente della Regione. Video del Fatto quotidiano

ilva
Il Fatto quotidiano pubblica oggi nella sua edizione online un video: è più che altro l’audio, ciò che attira l’attenzione. Un audio risalente a una telefonata di tre anni e mezzo fa circa, luglio 2010. Il presidente della Regione Puglia chiama al telefono il dirigente Ilva, Girolamo Archinà, e ride con lui riferendosi a una vicenda del 19 novembre dell’anno prima, ma di cui lui era venuto a conoscenza da poco tempo: una domanda fatta da Luigi Abbate, un giornalista… Leggi tutto »




Ilva: Riva strumentalizzò la Chiesa (Cassazione) Con Capogrosso. Confermata la custodia cautelare. Sono liberi da luglio per decorrenza termini

ilva
Per la Cassazione, il patron dell’Ilva Riva e il direttore Capogrosso – liberi da luglio per decorrenza dei termini – sono pericolosi,quanto al rischio di inquinamento probatorio perché hanno cercato di coprire i reati contestati con “artifici”, “strumentalizzando a tal fine anche le istituzioni religiose”, facendo comparire nei libri contabili somme destinate alla diocesi senza dimostrarne reale consegna all’arcivescovo. Lo scrivono i supremi giudici nella conferma della custodia cautelare. (ANSA)… Leggi tutto »

taras