L'arca

Electronics Time


Ilva: Riva strumentalizzò la Chiesa (Cassazione) Con Capogrosso. Confermata la custodia cautelare. Sono liberi da luglio per decorrenza termini

ilva

Per la Cassazione, il patron dell’Ilva Riva e il direttore Capogrosso – liberi da luglio per decorrenza dei termini – sono pericolosi,quanto al rischio di inquinamento probatorio perché hanno cercato di coprire i reati contestati con “artifici”, “strumentalizzando a tal fine anche le istituzioni religiose”, facendo comparire nei libri contabili somme destinate alla diocesi senza dimostrarne reale consegna all’arcivescovo. Lo scrivono i supremi giudici nella conferma della custodia cautelare. (ANSA)




endsac noinotizie2

allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *