Covid-19 situazione Puglia Totale casi 1946 Nuovi positivi 143 Totale positivi 1756 Deceduti 129 Perc. deceduti su contagi 6.63% Elaborazione dati a cura di Cognita s.r.l.

Velga

Electronics Time

Tag: morto

Oggi pomeriggio i funerali del ragazzo morto a scuola a Lecce Andrea De Gabriele aveva 17 anni

andrea de gabriele 1
Alle 15,30 odierne nel convento dei frati minori cappuccini, a Campi Salentina, i funerali di Andrea De Gabriele. Il ragazzo, 17 anni, è morto ieri mattina, in conseguenza di una caduta nel vuoto, mentre era a scuola, al liceo “De Giorgi” di Lecce. Frequentava la quarta. Fra due mesi sarebbe diventato maggiorenne. Per recuperare un giubbotto durante l’ora di educazione fisica è precipitato in un pozzo luce, facendo un volo di dieci metri circa. Portato in ospedale, al “Vito Fazzi”… Leggi tutto »

Studente morto: fiori a scuola Didattica sospesa al liceo leccese

noi notizie logo
Didattica sospesa oggi al liceo scientifico ‘De Giorgi’dove ieri è morto lo studente 17enne Andrea De Gabriele. Il giovane, per recuperare il suo giubbotto, ha scavalcato una recinzione ed è caduto in un lucernaio. Professori e studenti hanno deposto fiori sul luogo della tragedia e sul banco di Andrea. Su un biglietto un ragazzo ha scritto: “Il mondo non ti capiva. Mi mancherai”. A deporre i fiori anche tanta gente comune. Nel pomeriggio i funerali a Campi Salentina. (ANSA)… Leggi tutto »




Ilva: Taranto, è morto l’operaio per il quale tremila colleghi hanno sottoscritto una colletta Ammalatosi di tumore due volte in un anno, deceduto stamattina

ilva
Stefano Delli Ponti è morto stamattina. L’operaio dell’Ilva per il quale circa tremila compagni di lavoro sottoscrissero un documento mettendo a disposizione l’equivalente in denaro di novemila ore lavorative, non ha resistito al tumore al collo che lo aveva colpito due volte in un anno, nel 2011. Le costosissime cure sostenute non hanno consentito al trentanovenne lavoratore di sopravvivere alla malattia.… Leggi tutto »




Martina Franca: un morto al mercato Ambulante di Polignano a Mare, stroncato da infarto

noi notizie logo
Morto per infarto: lo si può dare per accertato. Un ambulante di Polignano a Mare è deceduto al mercato di Martina Franca, stamani. L’uomo, 78 anni, vendeva tendaggi in via fratelli Caramia, zona prossima al centro servizi; è stato stroncato dal malessere. Le persone presenti hanno, secondo alcune testimonianze, appena fatto in tempo a capire che l’uomo non stava bene. Intervenuti immediatamente i vigili urbani. L’arrivo dei soccorsi (ambulanza del servizio di emergenza 18) per quanto tempestivo, è stato inutile.… Leggi tutto »

taras

Conversano: cade dal palo telefonico e muore

noi notizie logo
Oggi a Conversano, in una zona di campagna, un uomo, giovane, fra i venti e i trenta anni, è morto cadendo da un palo telefonico. Ancora non ufficializzata la sua identità, si ipotizza che stesse provando a rubare dei cavi di rame. La scoperta del cadavere è stata fatta da un contadino che ha allertato le forze dell’ordine. L’imbragature che aveva indosso il giovane non ha retto e lo schianto al suolo è stato inevitabile.… Leggi tutto »

Ciao Invictus

nelson mandela
Non è notizia di questo territorio, ma come si fa a non dire della morte di Nelson Mandela? Ha insegnato a tutto il mondo cosa sia la libertà. Una cosa che si paga a un prezzo indescrivibile. Ma è la libertà, e qualsiasi prezzo vale la pena. Ventisette anni in carcere, poi la fine dell’apartheid in Sudafrica e per Nelson Mandela è stata la presidenza. Ha cambiato il mondo, Mandela. E continuerà a essere un esempio di libertà. I suoi… Leggi tutto »

Incidente stradale di Bari: morto un automobilista

incidente stradale
Il trentenne Dino Cappelli, automobilista di Noicattaro che ieri ha subìto un incidente stradale nella zona del lungomare di Bari-San Giorgio è morto. Conduceva una Nissan Qasqai, scontratasi con un’altra vettura guidata da un 33enne di Monopoli, a sua volta rimasto ferito non gravemente. Forse l’asfalto reso viscido dalla pioggia, forse l’alta velocità di una delle vetture (forse proprio la Nissan) fatto sta che la Qasqai, secondo i rilievi, è andata a finire nell’altra corsia. L’impatto, per Cappelli, è stato… Leggi tutto »

Ilva: cerimonia su nave per operaio morto un anno fa

francesco zaccaria
Alle 10.45 in punto, allo stesso orario in cui un anno fa un tornado devastò Taranto e l’Ilva, è stata lanciata in mare una corona di fiori per ricordare Francesco Zaccaria, il 29enne operaio dell’Ilva rimasto intrappolato nella cabina di una gru abbattuta dal vento e caduta in mare al passaggio del ciclone. La corona è stata benedetta dall’arcivescovo di Taranto Filippo Santoro che ha detto:”mai più incidenti sul lavoro”. Sulle imbarcazioni c’erano anche i genitori di Francesco. (ANSA)… Leggi tutto »

Brindisi-San Donaci, scontro frontale fra Bmw e Lybra. Muore un trentenne, Paolo Puricella di San Pancrazio Salentino. Due feriti Oggi nel primo pomeriggio

incidente brindisi vittima 1
Incidente mortale oggi nel primo pomeriggio. Paolo Puricella, 30 anni, di San Pancrazio Salentino, è morto dopo lo scontro frontale fra la sua Bmw, di cui era alla guida, e la Lancia Lybra a bordo della quale c’erano due fratelli, entrambi ricoverati al “Perrino” di Brindisi, in gravi condizioni. Per la precisione, l’incidente è avvenuto nei pressi di un incrocio, quello fra la Brindisi-San Donaci e quello fra la Mesagne-Tuturano. Ancora da chiarire dinamica e responsabilità, la polizia stradale è… Leggi tutto »

Stamani i funerali del medico morto per emorragia cerebrale Domenico Ricci lavorava all'ospedale di Martina Franca

ospedale perrino
Alle 9,30 nella chiesa di Sant’Antonio di Martina Franca, i funerali di Domenico Ricci, il medico sessantenne morto l’altro ieri all’ospedale Perrino di Brindisi. Il medico del reparto di medicina dell’ospedale di Martina Franca, nei giorni scorsi aveva subìto un gravissimo malore mentre era solo in auto. Un’emorragia cerebrale per la quale, grazie ai soccorsi, era stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Brindisi e lì operato. Si sperava in un miglioramento, almeno parziale, delle condizioni dell’uomo che invece è deceduto. Di… Leggi tutto »

Morto il medico colpito da emorragia alcuni giorni fa Domenico Ricci lavorava nel reparto di medicina all'ospedale di Martina Franca

ospedale perrino
Domenico Ricci, medico del reparto di medicina all’ospedale di Martina Franca, è morto oggi in conseguenza di un’emorragia cerebrale. Era ricoverato all’ospedale Perrino di Brindisi da alcuni giorni, dopo il gravissimo maloro che lo aveva colto mentre era in auto, da solo, e si stava recando in una zona della campagna martinese. Soccorso, le sue condizioni erano apparse gravi. Nell’ospedale del capoluogo adriatico è stato operato nel tentativo di salvarlo. Tentativo, purtroppo, vano. Alcuni cittadini hanno già espresso le loro… Leggi tutto »

Morì per intervento di angioplastica: indagati sei medici del “Perrino” di Brindisi Deceduto un 55enne di Ceglie Messapica

ospedale perrino
Pietro Leone, di 55 anni, di Ceglie Messapica, morì il mese scorso, l’11 ottobre. Era stato sottoposto a un intervento di angioplastica all’ospedale “Perrino” di Brindisi. La magistratura brindisina, ricevuto l’esposto dei familiari dell’uomo, ha disposto l’indagine a carico di sei medici, con l’accusa di omicidio colposo. Secondo una tesi difensiva, l’uomo deceduto in conseguenza di quell’operazione, soffriva di problemi cardiaci. Il pubblico ministero Savina Toscani ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche e ha affidato la perizia ai due… Leggi tutto »

Taranto, tenta di rubare rame da una cabina elettrica: muore folgorato

palace hotel 1
Un ventiseienne è morto oggi a Taranto, rimasto folgorato mentre tentava di rubare cavi di rame da una cabina elettrica nei sotterranei dell’hotel Palace. La ricostruzione da parte di soccorritori e investigatori lascia spazio all’ipotesi secondo cui l’uomo non fosse solo, nel tentativo di furto. (foto: fonte la rete)… Leggi tutto »

Incidente mortale sulla Laterza-Castellaneta la scorsa notte Morto un trentottenne

incidente stradale
La vittima è un trentottenne, Francesco Romano. Alla guida di un’Alfa Romeo, con a bordo altre due persone, per cause ancora da accertare ha subìto le conseguenze fatali dello scontro con una Renault Clio, che aveva a bordo il solo guidatore. L’incidente è avvenuto la scorsa notte sulla strada Laterza-Castellaneta.… Leggi tutto »