L'arca

vendesib

Tag: governo

Matteo Renzi domani a Taranto: prima Futurdem, poi museo e Ilva Il programma della visita del presidente del Consiglio

matteo renzi 2015
Arrivo fra le nove e mezza e le dieci. Prima la presenza a Futurdem, laboratorio dei giovani democratici. Poi, alle 11, la manifestazione principale di questa visita a Taranto: l’inaugurazione al museo archeologico. Dunque, tappa all’Ilva, del resto i sindacati avevano anche fatto una richiesta in questo senso. Lo stabilimento tarantino sarà visitato con il decreto (decimo della serie) divenuto legge, grazie al voto di fiducia di ieri in Senato. Questo in linea di massima il programma, per domani, di… Leggi tutto »

Il decimo decreto Ilva convertito in legge Il voto definitivo al Senato, dove il governo aveva posto la questione di fiducia: 168 sì

ilva
Proroga non superiore ai 18 mesi del termine del 30 giugno 2017 per l’attuazione del piano ambientale. Rimborso dei trecento milioni di euro erogati dallo Stato, a carico dell’amministrazione straordinaria e non più dell’acquirente. Questi, alcuni dei più importanti provvedimenti contenuti nel decimo decreto Ilva (cinque ne ha fatti, con questo, il governo Renzi) che da oggi è legge. Infatti il Senato, con 168 voti a favore, ha dato il via libera al decreto convertendolo definitivamente: il governo aveva posto… Leggi tutto »




Emiliano: dell’arrivo di Renzi in Puglia non siamo informati Il presidente del Consiglio sarà a Taranto dopodomani, il governatore della Puglia esclude la firma del patto in quell'occasione

emiliano honoris causa 1
Il patto per la Puglia non sarà certamente firmato dopodomani, quando Matteo Renzi sarà in Puglia. A Taranto, per la precisione. Lo dice Michele Emiliano, governatore pugliese, secondo quanto riportato dall’agenzia Ansa, escludendo appunto la sigla dell’intesa governo-Regione e sottolineando, perfino, che della presenza del premier nella città ionica “non siamo informati”. Renzi, a Taranto, inaugurerà il nuovo spazio restaurato del museo archeologico MarTa.… Leggi tutto »




Ospedale Monopoli-Fasano, da Italia nostra e Fai il no alla costruzione Le due associazioni di tutela del territorio anche sul bacino di utenza: Martina Franca, Ostuni e Ceglie Messapica non c'entrano niente

letto ospedale
Ospedale Monopoli-Fasano, il nuovo “Valle d’Itria” che deve sorgere in zona Lamalunga. Mentre i fautori di quella realizzazione da svariate decine di milioni di euro spingono perché si completi la progettazione al fine di accedere ai finanziamenti entro l’inizio del nuovo anno e mentre, realisticamente, il sindaco neoeletto di Fasano si batte perché non venga depotenziato l’esistente (ordinanza contro la chiusura del reparto di pediatria), la programmazione del nuovo nosocomio trova nuovi oppositori. Con una lettera ai ministri della Salute… Leggi tutto »

taras

Dalla Puglia al ministero, la protesta di migliaia di agricoltori Coldiretti, a Roma il sit in per denunciare che "in un anno sono stati scaricati nei porti pugliesi oltre due milioni di tonnellate di grano estero per fare pane e pasta made in Italy"

agricoltori pugliesi protesta
Di seguito il comunicato diffuso da Coldiretti Puglia: In un anno da luglio del 2015 ad oggi nei porti pugliesi sono stati scaricati oltre 2milioni di tonnellate di grano estero per fare pane e pasta ‘made in Italy’. Sono quadruplicate le importazioni (+315%) dall’Ucraina che è diventato nel 2016 il terzo fornitore di grano tenero per la produzione di pane, mentre per il grano duro da pasta il primato spetta al Canada che ha aumentato del 4% le spedizioni. E’… Leggi tutto »

Gaetano Maruccia, 59enne di Taranto, nuovo capo di Stato maggiore dei carabinieri Cerimonia di insediamento del generale, presente il ministro Roberta Pinotti

gaetano maruccia 1
Cerimonia di insediamento per il cambio al vertice dei carabinieri. Il nuovo capo di Stato maggiore è Gaetano Maruccia, 59 anni, di Taranto, famiglia di origine salentina (Lequile). Alla cerimonia ha preso parte Roberta Pinotti, ministro della Difesa.… Leggi tutto »




Guerra del grano, domani gli agricoltori pugliesi davanti al ministero delle Politiche agricole Protesta organizzata da Coldiretti

coldiretti puglia
Di seguito il comunicato di Coldiretti Puglia: Domani 20 luglio, dalle ore 9,00, Coldiretti chiama a raccolta per la “guerra del grano” gli agricoltori di Puglia davanti al Ministero delle Politiche Agricole in Via Venti Settembre XX, dove è stato convocato dal Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina il tavolo di crisi nazionale con i rappresentanti delle Regioni e della filiera, dai campi all’industria, fino alla distribuzione.   Un blitz di migliaia di agricoltori nella Capitale per difendere il grano… Leggi tutto »

Disastro di Corato: alle 11 i funerali di 17 delle 23 vittime, palasport di Andria. Altri riti funebri in forma privata Presenti Mattarella, Boldrini e Delrio

corato incidente feroviario 1
Per 17 dei 23 morti nel disastro ferroviario di Corato, stamani ad Andria sono funerali collettivi. I familiari degli altri hanno optato per cerimonie private. Palasport di Andria allestito con un altare e tremila posti a sedere. Annunciata la presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nonché quelle di Laura Boldrini, presidente della Camera, e Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture. In tutta Italia, edifici pubblici con bandiere a mezz’asta oggi.… Leggi tutto »

Bollette a rischio rincari causa Ilva Autorità dell'Energia: i quattrocento milioni del prestito statale al colosso siderurgico potrebbero provocare gli aumenti a carico di imprese e famiglie

ilva
Il prestito statale da quattrocento milioni di euro all’Ilva, previsto nell’ambito del decimo decreto sul salvataggio del colosso siderurgico, potrebbe avere conseguenze sulle bollette di famiglie e imprese. Lo sostiene l’Autorità dell’Energia che paventa rincari delle bollette, per fare fronte a questa uscita fino al 2018.… Leggi tutto »

Ferrovie: potenziamento delle infrastrutture con 2,4 miliardi per il sud La risposta del ministro Graziano Delrio al deputato Salvatore Matarrese, di Bari. Un miliardo per tratti riguardanti la Puglia. Delrio stasera al Libro possibile di Polignano a Mare

delrio polignano
Di seguito un comunicato diffuso dal deputato Salvatore Matarrese: «Il Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti ha risposto al mio question time concernente il potenziamento delle infrastrutture ferroviarie del Sud Italia. In particolare, ho chiesto di riferire in merito ai futuri investimenti che il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e Rete Ferroviaria Italiana dovrebbero destinare a specifiche opere, nell’elaborazione dell’aggiornamento 2016 del contratto di programma 2012-2016. Il Ministro ha intanto specificato che il saldo attuale dei finanziamenti è complessivamente… Leggi tutto »

La Regione Puglia chiede la revoca dell’autorizzazione per il gasdotto Tap Istanza del governatore Michele Emiliano al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda

tap puglia
“Ho ritenuto nella mia funzione di rappresentante legale della Regione di avanzare al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, una istanza di revoca in autotutela del titolo autorizzativo Tap”. Lo ha detto Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia.… Leggi tutto »

Sanità: “il territorio di Taranto deve essere escluso da ogni forma di vincolo e limitazione” Interpellanza del deputato Chiarelli al presidente del Consiglio, evidenziata "la criticità ambientale e sanitaria"

chiarelli parlamento
Di seguito un comunicato diffuso dal deputato Gianfranco Chiarelli: L’on. Gianfranco Chiarelli (CoR) ha depositato un’ interpellanza parlamentare rivolta al presidente del consiglio e ai ministri della salute e delle finanze, per richiedere la esclusione del territorio ionico da ogni forma di vincolo, limitazione, divieto di assunzione, riferiti al sistema sanitario pubblico e privato, in considerazione delle particolari condizioni di criticità ambientale e sanitaria. Ciò anche in riferimento al piano in corso che prevede la chiusura di alcuni punti di… Leggi tutto »

Cozze e ostriche vietate in Olanda per una tossina del pesce palla Sportello dei Diritti: il nostro ministero della Salute non ha ancora resa pubblica l'allerta

sportello dei diritti
Di seguito un comunicato diffuso dallo Sportello dei diritti, che ha sede nazionale a Lecce: La NVWA, l’autorità olandese garante della sicurezza dei prodotti alimentari e del consumo, sabato ha lanciato un’allarme per la presenza della tetrodotossina in alcuni lotti di cozze e ostriche provenienti dalle zone est e nord della Schelda nei Paesi Bassi. Cozze e ostriche non possono essere vendute. La tetrodotossina (TTX) è una potente neurotossina, essa trae nome dalla famiglia dei Tetraodontidae o pesci palla che… Leggi tutto »

Ilva di Taranto: riunione sindacati-ministro, Bentivogli “troppa approssimazione e tempo perso” Segretario Fim-Cisl, "ora recuperare ritardi e dare prospettive vere"

ilva
Di seguito un comunicato diffuso da Fim-Cisl: Si conclusa la riunione presso il Ministero dello Sviluppo Economico tra i Segretari generali di Fim, Fiom e Uilm, il Ministro Calenda e il sottosegretario Bellanova su vertenza Ilva. Il ministro ha ribadito come nell’ultimo decreto del Governo su Ilva c’è stato uno slittamento di ulteriori 120 giorni rispetto ai tempi previsti per l’assegnazione, tempo necessario per meglio valutare il piano ambientale degli eventuali investitori che è strettamente legato a quello industriale. Uno… Leggi tutto »

Lecce: strategia europea per la regione adriatico-ionica Stamani il dibattito: presente il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, Gozi, e i parlamentari europei Cozzolino, D'Amato, Fitto, Gentile e Giuffrida

università salento
Di seguito il comunicato diffuso dall’Università del Salento: Il 17 giugno 2016, dalle ore 9.30 presso il Must – Museo Storico di Lecce (via degli Ammirati 11), su iniziativa dell’Ufficio d’Informazione in Italia del Parlamento europeo, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Europee, Europe Direct del Salento (promosso dall’Università del Salento e dal Comune di Lecce) e ItaliaCamp, si svolgerà una mattinata di dibattito sulla strategia europea per la regione adriatico ionica (EUSAIR). Parteciperanno… Leggi tutto »

Tasse: oggi “i cittadini potranno celebrare la scomparsa dell’Imu e della Tasi” Dai giovani democratici di Massafra l'elogio al governo Renzi rispetto alle "tanto odiate tasse sulla prima casa"

gd
Di seguito il comunicato diffuso dai giovani democratici di Massafra: Il 16 giugno, i cittadini potranno  celebrare grazie al Governo Renzi la scomparsa dell’IMU della TASI, le tanto odiate tasse sulla prima casa . Nella legge di stabilità del Governo Renzi  continua il percorso di abbassamento delle tasse: dopo gli 80 euro e la cancellazione della componente lavoro dell’Irap adesso tocca a Imu e Tasi oltre che alle “tasse agricole” e agli imbullonati. Non solo: chi investe nei beni necessari… Leggi tutto »

Puglia, 81 opere pubbliche incompiute Rilevazione del ministero delle Infrastrutture: dalla diga Saglioccia all'Archita di Taranto alla messa in sicurezza della Fibronit di Bari. Eccetera

DIGA SAGLIOCCIA
Di Nino Sangerardi: Ottantuno. E’ il numero dei servizi pubblici incompiuti rilevati, in Puglia, dall’ultimo monitoraggio svolto dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Un bel salto di qualità, in materia di uso del pubblico denaro, dato che le opere non concluse passano da 59 (anno 2013) a 81 (fine anno 2014). La Puglia, insieme a Calabria e Abruzzo e Lombardia, è la regione con il più alto numero di strutture essenziali non ultimate. Ecco: a Foggia se ne contano 23,… Leggi tutto »

Presidente dell’Ordine dei medici di Taranto: decreto salva Ilva per gli interessi dell’azienda, non per la salute Parlamentare: il decreto "supera ogni piur ampia immaginazione in termini di decisioni folli"

ilva
Il decreto salva Ilva, l’ultimo della serie, è con ogni probabilità il più contestato. Sia perché rinvia il termine in tema di adeguamento ai fini dell’autorizzazione integrata ambientale, sia perché complessivamente, secondo chi contesta la decisione governativa, è troppo favorevole all’impresa anche in caso di vicende rilevanti ai fini giudiziari. Duro ora il commento del presidente dell’Ordine dei medici di Taranto, Cosimo Nume, il quale prende anche a riferimento i dati sulle insorgenze tumorali: quel decreto è salva Ilva ma… Leggi tutto »

Otranto? È in montagna, secondo il governo Mezzo Salento in quelle stesse condizioni, ai fini dell'Imu agricola: che così non si paga, come Comuni ritenuti montani pur essendo in riva al mare

otranto mare
Sono 58 i Comuni della zona salentina che, ai sensi della legge di stabilità, sono esentati dall’Imu agricola in quanto Comuni montani. Anche se hanno un’altitudine di pochi metri o se sono addirittura in riva al mare. Fra gli esempi più clamorosi, Otranto (foto, un tratto del litorale in una giornata di mare mosso). Ma, come detto, sono molte decine, in questa assurda casistica.… Leggi tutto »

Turi: si conclude la festa della ciliegia. Con Maria Elena Boschi Ieri il taglio del nastro

ciliegia ferrovia
Si conclude stasera, presente il ministro Maria Elena Boschi, la festa della ciliegia a Turi. Manifestazione inaugurata ieri, una settimana dopo la festa di Conversano nell’ambito della festa nazionale.… Leggi tutto »