Velga

Electronics Time


Trovato il cadavere del 18enne umbro disperso nel mare di Porto Cesareo Da domenica le ricerche

IMG 20190729 001430

Matteo Ubaldi era disperso da ieri nel mare fi Porto Cesareo. Era entrato in acqua per fare il bagno con un amico: quest’ultimo è stato riportato a riva dai bagnini. Ma il 18enne di Spoleto è stato portato al largo dalla corrente di un mare in pessime condizioni. Le ricerche di Guardia costiera e vigili del fuoco sono andate avanti fino ad oggi pomeriggio: Matteo Ubaldi è morto, il cadavere è stato rinvenuto vicino al lido “Le Dune”. Matteo Ubaldi era in vacanza nel Salento con i genitori e un fratello minore.

 




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *