Velga

Electronics Time


Carapelle: il cimitero profanato, atto vandalico. Si tende a escludere il satanismo Lucera: ore contate per chi ha imbrattato il castello

castello lucera

Nel foggiano, due vicende legate al vandalismo catalizzano la cronaca di questi giorni. A Lucera, il sindaco ha perfino messo una taglia, mille euro, per sapere chi abbia imbrattato il castello. Ha raccolto informazioni e le ha girate ai carabinieri che sono sulle tracce di chi, armato (o armati) di bombolette spray, ha (hanno) sporcato quel patrimonio inestimabile.

A Carapelle, ieri, la scoperta della profanazione del cimitero. Una bara tirata fuori dalla tomba, camposanto messo a soqquadro. Le indagini fanno propendere per la tesi dell’atto vandalico fine a se stesso e si tende a escludere il satanismo. Sempre beninteso che si tratta di ipotesi.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *