Velga

Electronics Time


Arpinova: incendio in baracca nomadi, nessun ferito. Capurso, due minorenni rumene arrestate per furto Casamassima: nove ragazze rumene denunciate per prostituzione, multati i clienti

noi notizie logo

Grande preoccupazione ma per fortuna nessuna conseguenza per le persone, dopo l’incendio nella baracca di un campo nomadi ad Arpinova, circa dieci chilometri da Foggia. Un incendio fortuito, causato con ogni probebilità da una stufetta elettrica andata in corto circuito.

Ancora vicende di migranti: a Capurso sono state arrestate per furto in concorso due minorenni rumene. La sedicenne e la diciassettenne, bloccate dai carabinieri in una casa, sono ora rinchiuse al “Fornelli” di Bari. E nove ragazze rumene sono state denunciate a Casamassima. Con loro, che si prostituivano in strada, denunciati anche i clienti, colti sul fatto.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *