L'arca

Electronics Time


Minervino di Lecce: incidente, morto il ventenne Davide Corvaglia Anziana malata di Alzheimer investita e uccisa nel barese: fermato il presunto automobilista pirata, è un 26enne di Valenzano

incidente stradale

Davide Corvaglia, 20 anni, è morto nella tarda serata, vittima di un incidente stradale. L’uomo, residente a Specchia Gallone, contrada di Minervino Murge, ha perso il controllo della sua Fiat Punto mentre percorreva la strada di collegamento con Palmariggi. L’auto si è ribaltata più volte, poi si è schiantata contro un muretto a secco. Il corpo di Davide Corvaglia è rimasto incastrato fra le lamiere e non è stato agevole estrarlo dall’ammasso di ferraglia in cui si era ridotta la macchina.

I carabinieri hanno bloccato il presunto pirata della strada che ha investito e ucciso un’anziana malata di Alzheimer. Il corpo di Domenica Ferri, 75enne, era stato ritrovato ieri mattina da un automobilista, all’altezza dell’incroco fra Sammichele di Bari, Turi e Casamassima, strada provinciale 215. La scomparsa della donna era stata segnalata diverse ore prima. Dai rilievi era emerso che la donna era stata investita da qualcuno che poi non si era fermato. Secondo l’accusa, si tratta di un 26enne operaio di Valenzano, di cui gli investigatori non hanno resa nota l’identità.




endsac noinotizie2

allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *