Velga

Electronics Time


Foggia: Lucio incontra Lucio Teatro del Fuoco

IMG 20190318 202416

Di Michele Vigilante:

Si terrà al Teatro del Fuco il prossimo 27 marzo alle ore 21 lo spettacolo musicale di Sebastiano Somma che sostituirà il previsto “Boomerang” con Amanda Sandrelli. Si tratta di un omaggio ai due Lucio giganti della musica italiana, Dalla e Battisti. Le vite dei due grandi artisti saranno raccontate attraverso le loro canzoni più belle, e l’attore e cantante partenopeo sarà accompagnato sul palco di Vico Cutino da un quartetto di splendide voci e da una formazione musicale che suonerà dal vivo successi come Pensieri e parole, 4 marzo 1973, Mi ritorni in mente, Il gigante e la bambina, Emozioni, Piazza Grande e tante altre.

Il progetto, scritto da Liberato Santarpino e diretto dallo stesso Somma, mette in scena un’originale lettura della vita dei due Lucio, nati a distanza di dodici ore (4 marzo 1943 Lucio Dalla e 5 marzo 1943 Lucio Battisti), senza che si siano mai incontrati artisticamente, anche perché molto diversi tra loro.
“Lucio incontra Lucio” prova a immaginare quel parallelo di emozioni che sarebbe rimasto semplicemente nella storia della musica italiana.
Il cartellone allestito al Teatro del Fuoco conferma, per il quinto anno consecutivo, una tradizione di successo tributata dal pubblico proveniente da tutta la Capitanata, grazie ad artisti di primo livello che si stanno avvicendando sul palcoscenico di Vico Cutino.
Dopo le performance di Mario Zamma, Gianni Ferreri e Veronica Maya, Musical Ensemble e la Compagnia Italiana di Operette e Carlo Buccirosso che ha bissato il suo spettacolo, il resto del cast della rassegna è composto ancora una volta da nomi di prestigio come Maria Grazia Cucinotta, Vittoria Belvedere, Michela Andreozzi, Roberto Ciufoli e Sergio Muniz. Oltre all’appuntamento del prossimo 27 marzo seguiranno lo spettacolo “Figlie di Eva” con Maria Grazia Cucinotta, Vittoria Belvedere e Michela Andreozzi, previsto per lunedì 15 aprile e venerdì 10 maggio “Cuori scatenati” con Sergio Muniz, Diego Ruiz, Francesca Nunzi e Maria Lauria.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *