Velga

Electronics Time


Villa Castelli, tentato furto in un bar nella notte. Tre arrestati: due sono minorenni

carabinieri polizia notte

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri:

A Ostuni e Presicce (LE) i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Lecce nei confronti di PALMA Saverio, classe 1973 domiciliato a Ostuni e CAPPILLI Cristian Rocco, classe 1986 da Presicce (LE).

Costoro sono indagati per i reati di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nell’ambito dell’operazione GAME OVER del 18 novembre 2013.

Dopo le formalità di rito, PALMA Saverio è stato associato alla casa circondariale di Lecce mentre CAPPILLI Cristian Rocco è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

 

—–

I carabinieri della Stazione di Villa Castelli hanno tratto in arresto in flagranza di reato SUMA Massimiliano, 22enne del posto e due minori, per tentato furto pluriaggravato in concorso.

Costoro, nel corso della notte del 14 maggio, sono stati sorpresi e bloccati dal personale operante mentre tentavano di asportare denaro e oggetti di valore da un bar del luogo, dopo averne divelto la saracinesca e la porta secondaria.

La conseguente perquisizione personale successivamente estesa ai rispettivi domicili ha consentito il rinvenimento di 2 passamontagna, guanti e arnesi vari atti allo scasso, il tutto sottoposto a sequestro.

Dopo le formalità di rito, su disposizione delle Autorità Giudiziarie, SUMA Massimiliano è stato sottoposto agli arresti domiciliari mentre i minori sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza di Lecce.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *