Velga

Electronics Time


Arcelor Mittal: sciopero Di 24 ore

IMG 20191108 083235

Dalle 7, sciopero di 24 ore negli stabilimenti italiani Arcelor Mittal.

Dovrebbe essere imminente un nuovo incontro tra i franco-indiani e il premier Conte, posto che l’altro ieri il presidente del Consiglio aveva dato un paio di giorni di tempo alla controparte per formulare una proposta diversa da quella, ritenuta pretesa inaccettabile, di cinquemila esuberi.

Di seguito il comunicato sindacale:

Grande preoccupazione desta la decisione di Mittal di risolvere, ad appena un anno dall’insediamento, il contratto di fitto per la gestione del siderurgico.Tale situazione di incertezza è ancora più grave per i lavoratori degli appalto, che hanno già visto, a partire da questa estate, la perdita di numerosi posti di lavoro ed una riduzione delle retribuzioni. Non è più accettabile che non vengano date garanzie in termini di sicurezza e salute alle migliaia di lavoratori e lavoratrici che quotidianamente entrano nello stabilimento, molto spesso, per uno stipendio al limite della sopravvivenza. È impensabile che in Italia, l’esistenza di una fabbrica ecosostenibile rimanga una chimera e che sia impossibile dare una prospettiva di serenità futura. Le categorie di FILCAMS CGIL – FISASCAT CISL E FIST CISL – UILTRASPORTI E UILTUCS UIL Taranto hanno proclamano uno sciopero di 8 ore per tutti i turni di venerdì 8 novembre 2019 a difesa degli oltre 5000 lavoratori dell’indotto dello stabilimento di ex Ilva di Taranto.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *