Velga

Electronics Time


Martina Franca: ecco Busmart, il pullman intelligente per la mobilità sostenibile Oggi il viaggio inaugurale, corse da domani

IMG 20191103 103742

Il sindaco sale a bordo per il viaggio inaugurale del Busmart. Il pullman intelligente che da domani a Martina Franca collegherà alcune vie e piazze cruciali della città. Dal centro storico alla piazza D’Angiò e al parcheggio che contiene centinaia di posti auto, comprendendo nel percorso l’ospedale. Finalità: rendere più facile la mobilità di chi nel centro storico vive o lavora e anche di chi, appunto gli ospedalieri, può risolvere il problema del parcheggio in maniera migliore di quanto non accada ora. In generale quel bus è ovviamente al servizio di tutti i cittadini e il percorso può essere ampliato nel corso dei prossimi mesi.

Alle fermate è possibile leggere ma anche ascoltare le informazioni sul percorso e sui tempi di percorrenza. Corse dalle 5,45 alle 22,45 ogni venti minuti con capolinea in piazza D’Angiò. Prezzi: corsa singola 50 centesimi, intrro giorno un euro. Abbonamenti: prezzi bassi per residenti e commercianti del centro storico, 80 euro annui per quattro corse giornaliere. Si arriva a 250 euro annui per tutti gli altri. Pasquale Lasorsa, assessore comunale alla Viabilità che con il responsabile Miccolis ha presentato il servizio, fa un esempio: “una commessa, che arriva da Ceglie Messapica, mi ha detto di pagare 500 euro annui per l’abbonamento ai parcheggi a pagamento nella zona del centro storico. Ora potrà lasciare la macchina in un parcheggio gratuito e prendere il pullman per arrivare al lavoro”.

Corse gratis da domani al 9 novembre, per tutti.

La mobilità sostenibile è percorso lungo e difficile, far lasciare le auto per usi non strettamente necessari comporterà il suo tempo ma a Martina Franca il tentativo è in corso. Il pullman intelligente è un altro passo compiuto.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *