Velga

Electronics Time


Emma Marrone si schiera con Carola, valanga di insulti online

Non è la prima volta per la cantante salentina quando parla di migranti: il precedente di febbraio

A febbraio un componente dell’istituzione, membro leghista, tale Massimiliano Galli, la “invitava” ad aprire le gambe e farsi pagare. Uno dei tantissimi insulti dagli haters, per avere parlato di migranti ed umanità. Ora Emma Marrone ha preso le parti di Carola Rackete, capitano della nave Sea Watch. E giù un’altra valanga di insulti (anche sessisti ovviamente) online alla cantante salentina, da un paio di giorni in qua. Lei, ora come allora, non si è fatta intimorire. Ha ricevuto la solidarietà di vari colleghi e tanti altri cittadini.

Il video delle Iene, risalente a febbraio, qui:

 




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *