Velga

Electronics Time


Nel tarantino: violenza sessuale su una disabile, due arresti Stupri ripetuti, il 29enne convive con la sorella della vittima

polizia foto dietro

Un 29enne di Torre Santa Susanna e un 46enne residente a Milano, arrestati dalla polizia di Mesagne. Il primo dei due, convivente con la sorella della minorenne disabile mentale.

La ragazzina, in un foglio, aveva scritto degli stupri subiti. L’indagine della polizia ha portato a scoprire, secondo l’accusa, che il 29enne aveva violentato più volte la minore disabile, in una zona di campagna del tarantino. Poi aveva coinvolto il cognato 46enne, che era in vacanza nella zona, in una violenza di gruppo.

Inchiesta della procura di Taranto dato che gli stupri, secondo l’accusa, sono avvenuti nella zona orientale della provincia tarantina.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *