Velga

Electronics Time


Sequestrate centomila buste della spesa: prodotte a Putignano secondo l’indagine dei carabinieri forestali Accusa: non ecocompatibili. Due tonnellate di plastica

IMG 20181129 145541

I carabinieri forestali del nucleo di Potenza in collaborazione con i loro colleghi di Noci hanno sequestrato circa centomila buste di plastica. Non ecocompatibili, non biodegradabili, secondo la contestazione. I militari sono risaliti alla produzione, avvenuta in uno stabilimento di Putignano (non specificato). Sequestrati anche 34 cliché usati per la produzione, stando all’accusa. Le buste, secondo la contestazione, erano caratterizzate da “codici inesistenti e non riferibili ad una licenza reale di produzione di shoppers”. Inoltre “raffiguranti vari marchi illegalmente utilizzati o contraffatti”, sempre secondo l’accusa. Si fa riferimento a un peso complessivo delle buste, di circa due tonnellate.

(foto home page: repertorio, non strettamente connessa alla notizia)




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *