Velga

Electronics Time


Massafra: controlli antidroga, cinque denunce e 10 segnalazioni

carabinieri

Di seguito un comunicato diffuso dai carabinieri:

Cinaue denunce a piede libero e 10 giovani segnalati alle competenti Prefetture quali assuntori di sostanza stupefacente sono l’esito delle attività di controllo svolte dai Carabinieri della Compagnia di Massafra negli ultimi giorni. Il Nucleo Radiomobile e le Stazioni dipendenti hanno eseguito servizi mirati alla prevenzione e repressione di reati in genere con i seguenti risultati:

          un uomo di Taranto denunciato a piede libero per porto illegale di coltello di genere vietato. I militari, infatti, insospettiti dalla presenza del prevenuto nel comune di Mottola, eseguivano a suo carico perquisizione personale rinvenendo, sulla sua persona, un coltello a serramanico che veniva prontamente sequestrato;

          due soggetti di Statte, entrambi sottoposti alla Sorveglianza Speciale di P.S., denunciati in s.l. poiché sorpresi in compagnia di pregiudicati, violando così le prescrizioni imposte con la suddetta misura;

          un individuo di Statte deferito in stato di libertà per guida senza patente. L’uomo, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, veniva sorpreso dai Carabinieri alla guida del suo veicolo sprovvisto di patente di guida, poiché revocata;

          un uomo di Crispiano denunciato in s.l. per guida in stato di ebbrezza. L’individuo, infatti, alla guida del veicolo in suo uso provocava un sinistro stradale, a causa del suo stato di ebbrezza alcolica, fuoriuscendo dalla carreggiata e collidendo contro un muretto di recinzione. Nella circostanza, sia il conducente che i due passeggeri riportavano lesioni per fortuna lievi.

Infine, 10 sono stati i soggetti segnalati all’Autorità Prefettizia quali assuntori di sostanze stupefacenti, con complessivi gr. 6 di Hascisc, gr. 3 di Marjuana e gr. 2 di eroina sequestrati.

 




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *