Velga

Electronics Time


Torre Guaceto: dall’incontro un’ipotesi di soluzione agli scarichi del depuratore L'Acquedotto pugliese prospetta lo scarico in un modo diverso. Pensarci prima no?

sede giunta regione puglia

L’Acquedotto pugliese ha proposto una soluzione per gli scarichi del depuratore di Carovigno, che attualmente finiscono a Torre Guaceto. Una soluzione che magari poteva essere pensata prima, cioè sversare da un’altra parte, visto che Torre Guaceto è oasi, patrimonio di rilievo internazionale. All’incontro svoltosi alla Regione Puglia, comunque, è stata evidenziata l’ipotesi progettuale: trincee drenanti disperdenti, sul suolo e nelle parti superficiali del sottosuolo. Dire anche bravi, magari, viene difficile. Potevano pensarci prima. E la realizzazione dell’alternativa non sarà cosa di domani: verrà presentata al servizio risorse idriche e alle altre amministrazioni, poi tre mesi di tempo dopo le autorizzazioni, per terminare l’opera.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *