Velga

Electronics Time


Desirée, arrestato a Borgo Mezzanone (Foggia) il quarto presunto assassino Era in possesso di dieci chili di marijuana. La sedicenne di Cisterna di Latina è morta a Roma dopo essere stata drogata e violentata in gruppo

IMG 20181026 172927

Yusif Salia, 32enne gambiano, è stato trovato in possesso di dieci chili di marijuana. Secondo l’accusa ra nella baraccopoli foggiana di Borgo Mezzanone per nascondersi. Tweet della polizia di Stato:

Preso a Foggia da agenti della Polizia di Stato il quarto presunto responsabile dell’omicidio di Desirée Mariottini, anche per lui l’accusa è di omicidio, violenza sessuale di gruppo e cessione di stupefacenti.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *