L'arca

vendesib


Intossicati i calciatori? San Severo-Cavese di serie D girone H finisce dai carabinieri. La partita è terminata 3-1 per i pugliesi. Durante la gara, l'esposto dei campani ai militari: nel ritiro di Lucera, "problemi gastro-intestinali"

carabinieri polizia notte

La partita di San Severo, per la 22/ma giornata del campionato di calcio di serie D girone H, è terminata 3-1 per i padroni di casa. Ma la Cavese non l’ha chiusa lì. Comunicato della Cavese ripreso da tuttonocerina.com:

Andrea Vertolomo e Giovanni Monorchio si sono recati, durante la partita, alla caserma dei Carabinieri di San Severo per denunciare i gravi fatti accaduti ai calciatori e staff della Cavese nel ritiro di Lucera: possibile intossicazione alimentare e problemi gastro-intestinali. Sul posto è stato chiamato il 118 e la guardia medica che ha attestato le gravi condizioni fisiche dei tesserati. La Società ha comunicato la Procura Federale dell’accaduto.




sforno

allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *