Velga

Electronics Time


Statte: mobilità sostenibile, il progetto del Comune Presentato ai sindacati

IMG 20191024 WA0004

Di seguito un comunicato diffuso dal Comune di Statte:

Proporre la Sostenibilità Ambientale significa proporre anche azioni di infrastrutturazione che possano anticipare i cambiamenti. E’ in questa maniera che il Comune di Statte, attraverso l’assessore all’ecologia e ambiente Angelo Miccoli e il sindaco Franco Andrioli, ha voluto presentare al partenariato socio-economico territoriale il progetto “Smart Grids” sulla realizzazione di “sistemi intelligenti di distribuzione dell’energia” finalizzati alla mobilità elettrica.
Nello specifico l’Ente dopo aver illustrato i progetti già in atto per la mobilità sostenibile (progetto sperimentale di bike sharing), ha esposto ai rappresentanti di UPI Puglia, CGIL, UIL, UGL, CISAL e UILTEC, i dettagli del piano che prevede la possibilità di due postazioni infrastrutturali per la ricarica di auto elettriche.
Il progetto prevede infatti la sistemazione di colonnine di ricarica in prossimità di un impianto fotovoltaico già esistente presente sul tetto della scuola Giovanni XXIII.
L’opera presentata al partenariato economico e sociale prevede, inoltre, la riqualificazione di un’area di oltre 20mila metri quadri antistante la scuola, che oltre alle colonnine di ricarica (posizionate davanti alla scuola e in prossimità della sede comunale), sarà rigenerata con la creazione di un parco urbano, con aree ludiche e percorsi arborei, al servizio dell’intera collettività.
Il partenariato economico e sociale ha apprezzato la metodologia di confronto proposta, avanzando inoltre l’ipotesi di seguire più da vicino tutto il percorso di sostenibilità messo in atto dall’amministrazione comunale di Statte.
Si è convenuto, infatti, per la creazione di una piccola Rete per la Sostenibilità che vedrà partecipi i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, datoriali e di categoria per dare continuità alla fase di confronto.
Le organizzazioni presenti hanno inoltre avanzato la proposta di farsi portavoce di questo percorso presso i loro associati e iscritti, attraverso la divulgazione delle misure in atto, degli incentivi previsti e dei servizi messi a disposizione dal Comune di Statte.
Le organizzazioni sindacali hanno inoltre chiesto l’inserimento delle loro rispettive rappresentanze all’interno del percorso complessivo che l’ente intende realizzare in favore della mobilità sostenibile e della sostenibilità ambientale.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *