Festival Valle d'Itria

Electronics Time


Gli italiani all’estero voteranno domani e sabato. Ma molti non hanno i certificati elettorali

L'attacco di +Europa al ministro dell'Interno: "priva gli italiani"

Scrive Benedetta Dentamaro:

È grave che molti elettori all’estero non siano stati INFORMATI a tempo debito che all’estero non si vota il 26 maggio bensìv24 e 25.
Sarebbe stata opportuna una comunicazione a mezzo posta subito dopo l’indizione delle elezioni.
Già prevengo l’obiezione che spedire una cartolina postale a 2 milioni di elettori costa.
Ok, ma allora i certificati elettorali, insieme alla convocazione per le elezioni, sarebbero dovuti pervenire almeno un mese prima delle votazioni.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *