L'arca

vendesib


Lucera: il proprietario del frutteto, con suo figlio, fermati per l’omicidio del 35enne ucciso a fucilate Secondo una ricostruzione, l'immigrato stava tentando di rubare

carabinieri

Fermato il proprietario del fondo agricolo, Ferdinando Piacente, 65 anni. Fermato anche il figlio del proprietario, Raffaele, 27enne. Le indagini dei carabinieri, dopo la morte dell’immigrato 35enne Mamadou Sare, originario della Burkina Faso, si sono evolute così. L’uomo era morto, ucciso a fucilate, mentre tentava (stando alla ricostruzione) di rubare nel frutteto, insieme ad altri due, uno dei quali rimasto ferito e l’altro illeso.




sforno

allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *