Velga

Electronics Time


Otto pazienti morti all’ospedale di Castellaneta: prescrizione, annullate le condanne In appello. Vico: indignato

IMG 20190521 223346

Non luogo a procedere per intervenuta prescrizione. Per quegli otto morti non ci sono colpevoli, secondo la magistratura. E non ci sono perché è passato troppo tempo. Scrive l’ex parlamentare Ludovico Vico:

Sono Indignato.

Nell’Ospedale di Castellaneta, tra il 20 aprile e il 4maggio del 2007 Morirono 8 Pazienti Cardiopatici ricoverati nel Reparto Utic per aver inalato protossido di azoto al posto di ossigeno a causa di uno scambio di tubi.

DODICI ANNI DOPO (maggio 2019), NEL PROCESSO D’APPELLO, E’INTERVENUTA
LA PRESCRIZIONE .
Annullate le 11 condanne ( titolare della società impiantistica, progettisti, tecnici e responsabili reg. degli impianti) che il Tribunale di Taranto aveva sancito e stabilito nel 2010;
Revocati i risarcimenti agli eredi delle vittime.

Concludendo, sono ancora più indignato.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *