Velga

Electronics Time


Alberobello e il giallo suicidi: la denuncia per un’impiccagione a Martina Franca

La moglie del 44enne Vito Mazzi ritiene sia stato ucciso. Altre due misteriose morti negli ultimi due anni

La moglie di Vito Mazzi ha presentato una querela (articolo qui). La procura di Taranto ha aperto un’inchiesta. Quello nelle campagne di Martina Franca non è l’unico suicidio di alberobellesi ritenuto poco credibile.

Nel 2016 morirono, suicidi in circostanze misteriose, a poca distanza di tempo l’uno dall’altro, due giovani di Alberobello. Che Vito Mazzi conosceva, entrambi, è l’ulteriore elemento giallo della vicenda, secondo quanto descrive il tgnorba.

Vito Mazzi: che la vedova non ritiene suicida ma vittima di omicidio.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *