L'arca

Electronics Time


Natale Chiarelli, 29enne di Mottola morto sul lavoro: quattro indagati per omicidio colposo La procura di Taranto: due ufficiali e un sottufficiale della Marina militare e un ingegnere accusati. Il decesso a bordo del sommergibile Gazzana, nell'autunno 2016

natale chiarelli

Natale Chiarelli, dipendente delle Officine Jolly, stava lavorando a bordo del sommergibile Gazzana. Sommergibile che si trovava in rada di mar Piccolo, a Taranto, per manutenzione. Era il 6 ottobre 2016: l’operaio, colto da malore, morì. Questa la prima versione dei fatti. La procura di Taranto, peraltro, aprì un’inchiesta: ora ci sono quattro indagati per omicidio colposo. Si tratta di due ufficiali e un sottufficiale della Marina militare e un ingegnere. L’ipotesi di accusa: non un malore ma una scarica elettrica, causa del decesso del 29enne lavoratore di Mottola.




endsac noinotizie2

allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *