Festival Valle d'Itria

Electronics Time


Bitonto: “Cinema a colazione”, da stamani per i bambini

Fino a giovedì. Iniziativa anche per gli alunni di Palombaio, Mariotto e Palo del Colle

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori:

Una edizione da record quella che quest’anno vede coinvolta l’associazione “Just Imagine” e il consueto appuntamento con “Cinema a colazione”, format consolidato giunto ormai alla sua IV edizione.
Da lunedì 18 a giovedì 21 marzo, duemila bambini delle scuole materne ed elementari di Bitonto, Palombaio, Mariotto e Palo del Colle, faranno colazione in classe con gustosi cornetti o speciali biscotti e pasticcini (nel caso degli intolleranti), preparati da due aziende del territorio e, a piedi per i bitontini, con l’ausilio di pullman privati per gli altri, raggiungeranno il cineteatro “Coviello”, dove assisteranno alla proiezione di “Ralph spacca internet”.
I numeri parlano chiaro: ottantacinque classi di scuola primaria: quindici sezioni di scuola d’infanzia (per un totale di 197 cinquenni), 1669 piccoli studenti dai sei ai dieci anni divisi per tredici prime classi, ventiquattro seconde, ventitré terze, quattordici quarte e undici quinte.
La visione del film, apprezzatissimo prodotto d’animazione scelto per l’attinenza con la tematica prescelta, sarà accompagnata dalla consegna, ad ogni classe partecipante, della guida “Comunica in sicurezza. Per un uso consapevole nei new media”, destinata al circuito scolastico e promossa dal Co.Re.Com Puglia, la Polizia di Stato, l’Ufficio Scolastico Regionale e il Garante dei minori. Un testo fondamentale per familiarizzare con i pericoli della rete che sarà affidato alle insegnanti alla fine delle attività, nei primi giorni di aprile.
Anche quest’anno i partecipanti potranno vincere i premi messi in palio da Just Imagine, che quest’anno ha optato per una divertente caccia al biglietto vincente, affidandosi dunque al caso piuttosto che al classico contest. I vincitori decretati dalla dea fortuna avranno la possibilità di svolgere

un interessante laboratorio didattico sul fumetto con Domenico Sicolo all’interno degli spazi della libreria Hamelin, eletta tra le 25 librerie più belle d’Italia.
L’illustratore bitontino è stato anche autore delle immagini della guida e vedrà dunque completarsi un percorso di sensibilizzazione ai rischi derivanti dalla tecnologia che vede coinvolti sia i ragazzi che gli insegnanti.
Il progetto didattico è stato sviluppato, come sempre, nella formula dell’auto sostenibilità, grazie al contributo degli studenti (esenti diversabili e alunni provenienti da nuclei famigliari economicamente più deboli) e al coinvolgimento di fornitori locali che godono direttamente del reinvestimento operato dai volontari dell’associazione.
Non manca l’attenzione verso la cittadinanza attiva e uno sguardo particolare alla mobilità green, con spostamenti attraverso i mezzi solo se davvero necessari. Pedagogia, ecologia, legalità, inclusione, sono da sempre i baluardi dell’associazione che, quest’anno, mira a regalare ancora tante belle novità al territorio.
Sinossi del film
Ralph Spacca Internet, sequel di Ralph Spaccatutto, vede il ritorno del personaggio dei videogiochi Ralph e della sua compagna d’avventure Vanellope von Schweetz. Questa volta, i due lasceranno la sala giochi di Litwak per avventurarsi nel grande, inesplorato ed elettrizzante mondo di Internet che, a seconda della persona a cui lo si chieda, può essere sia incredibilmente entusiasmante sia spaventosamente travolgente.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *