Velga

Electronics Time


Sesso ed estorsione, indagata una donna di 32 anni nel Salento Due relazioni contemporanee con uomini sposati: pretesi i soldi, scattata la denuncia

carabinieri

Un anno fa, secondo l’accusa, la donna di 32 anni, residente in un Comune salentino, avrebbe iniziato a frequentare un uomo sposato. Quai contempraneamente, il via a una tresca con un altro uomo coniugato, ciò all’insaputa dell’altro amante. E soprattutto all’insaputa delle rispettive mogli. La donna di 32 anni, secondo l’accusa, ha intrattenuto vari rapporti sessuali con i due uomini, in situazioni distinte, naturalmente. Poi, ai due uomini, un discorsetto ciascuno: o mi dai i soldi o lo dico a tua moglie. Inizialmente, cifre fino ai quattromila euro, poi ridotte a quattrocento. Ma i due non ci sono stati. La signora è stata anche denunciata ai carabinieri, prima da un uomo e poi dall’altro, e adesso è indagata con l’accusa di estorzione da parte della magistratura leccese.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *