Velga

Electronics Time


“Chi se la incula?” nei confronti di Liliana Segre, poi si dimette da responsabile FdI di San Severo Il partito ha preso le distanze dalle affermazioni di Francesco Stefanetti

IMG 20191103 182357

Il comunicato di Erio Congedo, responsabile pugliese di Fratelli d’Italia:

Le dichiarazioni di Francesco Stefanetti, ex consigliere comunale di San Severo, sono in netto contrasto con la posizione del partito. Le affermazioni rese sulla sua pagina Facebook in alcun modo possono trovare posto nella linea politica di Fratelli d’Italia che è fermamente al fianco della Senatrice Segre per le battaglie all’antisemitismo e contro il razzismo. Proprio le minacce ricevute dalla senatrice sui social network devono spingere tutti a riflessioni profonde. Il partito, pertanto, ha inteso accogliere le dimissioni presentate da Stefanetti dal suo ruolo di dirigente provinciale di FdI.

Stefanetti, scrivendo di Liliana Segre su facebook, si è espresso così, per dire della scorta alla senatrice e non a capitano Ultimo: chi se la incula? Poi si è scusato.

A causa delle vergognose affermazioni di odio nei suoi confronti, nell’ordine delle duecento al giorno, Lilliana Segre da oggi vive sotto scorta.

 




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *