Velga

Electronics Time


Conte-Arcelor Mittal, indiscrezioni: fumata nera. Per ora Richiesta di cinquemila esuberi (tgcom24)

IMG 20191106 191822

Cinquemila esuberi, la richiesta dell’azienda. Inaccettabile, secondo il governo. Ciò stando al resoconto del tgcom24.

Confronto duro, esito non positivo. Arcelor Mittal conferma la volontà di andare. Questi, stando a indiscrezioni, gli esiti del verice di tre ore a palazzo Chigi. Al termine del confronto fra Giuseppe Conte e Arcelor Mittal la riunione del Consiglio dei ministri. Dopodiché una conferenza stamps, in serata.

Indiscrezioni da confermare: male oggi, possibile nuovo incontro la prossima settimana. Il governo proporrebbe di nuovo lo scudo penale, nonché si potrebbe ridiscutere il contratto in tema di livelli produttivi (dunque occupazionali) e sullo sfondo, pure l’altoforno 2 che è a rischio di blocco per provvedimento della magistratura.

A Taranto è in corso fino alle 15 di domani lo sciopero indetto da Fim-Cisl. Venerdì sarà la volta dello sciopero di Fiom e Uilm.

(immagine: fonte presidenza del Consiglio dei ministri)

Aggiornamento qui:

Conte: allarme rosso. Cinquemila esuberi, il vero obiettivo di Arcelor Mittal | Il presidente del Consiglio: polo di Taranto strategico




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *