Velga

Electronics Time


Taranto: sequestro di sostanze dopanti Carabinieri: Pulsano, sequestrato costruendo parcheggio. Accusa: abusivo

IMG 20191101 113015

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri:

I Carabinieri della Stazione di Taranto Nord e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Taranto, nel corso di un servizio di controllo del territorio eseguito  nel quartiere Paolo IV, a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto un’ingente quantità di sostanze dopanti occultate nell’abitazione di un 49enne tarantino incensurato poi denunciato in stato di libertà per l’illecita detenzione del predetto materiale. Le sostanze, contenute in blister e flaconi di vario genere, e che sul mercato nero avrebbero fruttato all’incirca 30.000,00 euro, sono state sottoposte a sequestro in attesa di ulteriori accertamenti circa la loro provenienza.

—–

La Stazione Carabinieri di Pulsano ha sottoposto a sequestro penale un’area di mq. 2000 circa, in cui erano stati eseguiti lavori non autorizzati di sbancamento ed erano in atto operazioni di riempimento con l’utilizzo di rifiuti speciali non pericolosi, costituiti da materiale da demolizione edile. Una 54enne di Faggiano è stata deferita in stato di libertà all’A.G. con l’accusa di aver eseguito lavori in assenza di concessione edilizia e di aver realizzato una discarica abusiva di rifiuti speciali non pericolosi.

IMG 20191101 132804




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *