Velga

Electronics Time


Un morto, tre ferite gravi Giovani vittime della strada Il 27enne Adriano Marzo di Gagliano del Capo, deceduto a Luzzara, nel reggiano. Le minorenni, di Alliste e Racale, ferite in uno scontro sulla Mancaversa-Torre Suda: due sono in rianimazione al "Vito Fazzi"

incidente stradale

Una notte disgraziata sulle strade. Vittime salentine. Un ragazzo di 27 anni, Adriano Marzo di Gagliano del Capo è morto a Luzzara, in provincia di Reggio Emilia, nell’incidente stradale in cui è rimasto ferito il conducente della vettura, un 23enne. La macchina, per cause ancora imprecisate, è finita fuori strada e ha terminato la sua scorsa, dopo una serie di schianti rovinosi, in un campo. Il salentino morto risiedeva a Gualtieri. L’altro ragazzo, conducente della Renault Mégane, è ricoverato in ospedale, in terapia intensiva.

Nel Salento, invece, per un incidente avvenuto in nottata sulla Mancaversa-Torre Suda, ferite tre minorenni. Sono in rianimazione. Anche in questo caso l’auto è finita fuori strada: è accaduto intorno alle 4 di notte. Le tre ragazzei in gravi condizioni sono una 16enne di Racale e due ragazze di Alliste, rispettivamente di 17 e 15 anni. La più piccola è in ospedale a Gallipoli, le altre due al “Vito Fazzi” di Lecce. Il diciottenne conducente della Fiat Grande Punto è rimasto lievemente ferito. Sottoposto al test dell’etilometro. Le condizioni dell’asfalto, viscido per la pioggia, potrebbero avere avuto una parte fondamentale nell’incidente.

A Lecce, sempre in nottata, è finito contro il palo del filobus un venticinquenne alla guida della sua macchina. Per estrarlo dal veicolo è stato necessario l’intervento dei pompieri. Il ragazzo, di Cavallino, ha serie ferite alle gambe. Sembra essere risultato positivo alla cannabis.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *