Velga

Electronics Time


Castellaneta: Caos, palestra per le menti

Stasera l'inaugurazione

Di Flavio Diogrande:

Una palestra per le menti in cui mettersi in gioco per creare un esempio positivo urbano, punto d’incontro e condivisione per menti aperte e felici, intente ad abbattere ogni forma di pregiudizio, luogo dove risorse e anime differenti entreranno in sintonia per realizzare qualcosa di socialmente rilevante. E’ da questo miscuglio di impeti culturali che prende vita CAOS, l’associazione che verrà ufficialmente presentata al pubblico martedì 23 aprile, alle 20.30, presso il CineTeatro Valentino di Castellaneta.
Nell’occasione, sarà proiettato il docufilm “Atto di Fede” del regista Vittorio Antonacci, talento palagianellese da anni trasferitosi a Roma, già vincitore di diversi premi cinematografici. Il documentario diretto da Vittorio Antonacci racconta la giornata tipica di una banda da giro che si sposta verso la prossima festa di paese a bordo di un pullman. Sbirciando oltre il sipario delle feste patronali, il mistero del Sacro si sbriciola nei preparativi febbrili e gioiosi della gente comune, nei silenzi e nelle chiacchiere che riempiono l’attesa di Dio, della Madonna e dei santi. Un viaggio alla scoperta dell’umanità e non dell’istituzione ecclesiastica. «Vogliamo creare un ponte tra le nostre tradizioni e il futuro che ci attende, che immaginiamo a braccia aperte. CAOS nasce perché vogliamo cambiare le regole del gioco, dimostrando che insieme si può fare tanto e bene per la collettività », spiegano gli associati.
Dopo la proiezione del docufilm, la festa inaugurale continuerà nella sede dell’associazione, in piazza Umberto I n.6, dove partirà la campagna di tesseramento al costo eccezionale di €5, o di €10 con maglietta di CAOS.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *