Velga

Electronics Time


Serracapriola: 79enne morta per una caduta in casa, quattro indagati. Ipotesi: omicidio colposo Iscrizione nel registro, atto dovuto da parte della procura di Foggia. Il decesso dopo due settimane di agonia

presidio sanitario Serracapriola

Quattro operatori sanitari iscritti nel registro degli indagati per ipotesi di omicidio colposo. Riguarda la morte di una 79enne caduta in casa a Serracapriola lo scorso 17 maggio. Decesso doppo due settimane di agonia. L’iscrizione dei quattro nel registro degli indagati è avvenuta, come atto dovuto, nell’inchiesta della procura di Foggia. Ne dà notizia lo Studio 3A al quale si sono rivolti i congiunti della deceduta, temendo gravemente inadeguate, tanto da portare appunto alla morte della donna, le misure adottate per soccorrere l’anziana.

(foto home page: il presidio sanitario di Serracapriola)




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *