Velga

Electronics Time


Az Picerno-Bitonto, partita comprata? Indagine della Guardia di finanza, i lucani rischiano. Cerignola alla finestra

La storica promozione in serie C finirebbe in retrocessione

L’Az Picerno rischia di passare dalla storica promozione di serie C all’Eccellenza. L’indagine della Guardia di finanza riguarda una presunta combine per la partita Az Picerno-Bitonto 3-2 che, secondo l’accusa, i lucani hanno comprato. Perquisizioni nelle sedi delle due società calcistiche e anche nelle abitazioni di nove calciatori. Inchiesta della procura di Bari.

Il rischio per i rossoblu lucani è di passare dal primo all’ultimo posto della classifica della serie D girone H. Per il Bitonto potrebbe realizzarsi la stessa eventualità, del fanalino di coda a tavolino.

Audace Cerignola, seconda classificata nel torneo, alla finestra perché la classifica, per la promozione in C, potrebbe appunto subire una variazione sostanziale.

I dirigenti dell’Az Picerno si dicono tranquilli (fonte tgnorba) mentre l’Usd Bitonto, con una nota, evidenzia l’estraneità ai fatti.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *