Velga

Electronics Time


Taranto: Vittorio Veneto, niente museo. La nave sarà demolita

Era stata ammiraglia della Marina militare italiana

Salvatore Vitiello, comandante di Marinasud, ha formalizzato la decisione. Nave Vittorio Veneto va demolita. Per l’ex ammiraglia della Marina militare italiana, in “pensione”da dodici anni in Mar Piccolo a Taranto, il provvedimento dell’ammiraglio è senza ritorno. A breve sarà bandito il lavoro di demolizione. Per la nave era stata prospettata, da più parti a Taranto, l’ipotesi, o meglio la volontà, di farne un museo. Ma servono soldi per farlo. Soldi, una ventina di milioni di euro almeno per rimettere in sesto l’ammiraglia, che non ci sono.




allegro italia

Articoli correlati

1 Comment

  1. Pazzesco!! Non ci sono parole!! Demolire il Vittorio Veneto che per noi ultracinquantenni e un simbolo di casa nostra, la mamma che ci salvo il culo durante la missione in libano nel 1983 e io 187 rgt. Folgore ero li con il Condor il ns. Comandante Franco Angioni. Ci recammo in elicottero piu volte per motivi tattici visto che ci bombardavano dalle colline dello chouf tutti i giorni. Ci penso il Veneto a farli tacere!!! Una bella raffica di missiloni e non ci disturbarono mai piu!!!! Tornammo a casa quasi tutti e quasi intatti. E tanti altri ricordi di chi invece di stare col culo sulla sedia ministeriale ha fatto il suo dovere di cittadino soldato. Venti milioni di euro non sono tanti. Si fa un bando pubblico per il salvataggio della nave e si trovano!!! Si e fatto? No. In silenzio si aliena una proprieta pubblica al popolo italiano che ne e il reale proprietario a tutti gli effetti di legge senza dire nulla perche il Veneto e anche mio!! E di ogni Italiano che paga le tasse!!! Non della Trenta!! E si perdono storia italica e tantissimi posti di lavoro e il conseguente ritorno dei venti milioni investiti con le visite guidate a bordo e le altre attivita economiche. E in ultimo si toglie al paese un incrociatore che in caso di necessita puo rilevarsi ancora utilissimo. Lo so mette solo in naftalina. Come fanno gli americani con le classe iowa. Ira sono musei e fruttano migliaia di dollari al giorno. Ma se serve… tolgono le ancore e vanno a fare il loro dovere con i loro terrificanti sistemi d arma. In libano c erano pure loro a bombardare la costa con i loro pezzi da 381!!! Possibile che la Trenta sia cosi Idiota e imprevidente? Facciamo un bando e riprendiamocela!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *