Festival Valle d'Itria

Electronics Time


Riaperte le indagini sulla morte di Ivan Ciullo

I familiari non credono al suicidio del dj salentino

Per la terza volta la procura di Lecce apre un’indagine per la morte di Ivan Ciullo. Il dj salentino, secondo i familoari, non si suicidò nel giugno 2015 ma fu ucciso. In realtà anche stavolta la magistratura parte con l’ipotesi di istigazione al suicidio.

Il cadaver e di Ivan Ciullo fu trovato impiccato ad un albero nelle campagne di Acquarica del Capo.

(foto home page: fonte Chi l’ha visto?)




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *