Covid-19 situazione Puglia Totale casi 2444 Nuovi positivi 127 Totale positivi 2115 Deceduti 195 Perc. deceduti su contagi 7.98% Elaborazione dati a cura di Cognita s.r.l.

Velga

Electronics Time


Taranto: controlli dei carabinieri, quattro arresti e otto denunce. Palagiano: arresto per droga Ieri presentato il calendario 2014 dell'Arma

presentazione calendario carabinieri

Di seguito alcuni comunicati diffusi dai carabinieri:

Quattro arresti e 8 denunce a piede libero, sono il risultato di un servizio di controllo del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, quelli concernenti le sostanze stupefacenti e le condotte di guida pericolose per gli utenti della strada.

Il Nucleo Radiomobile e le Stazioni di Taranto Principale, Taranto Centro, Taranto Nord, Taranto Salinella, Talsano e Leporano, nel corso di tale attività, in esecuzione di ordini di carcerazione, hanno tratto in arresto e contestualmente associato presso la Casa Circondariale di Taranto C.A., 74enne, condannata per truffa, L.A., 33enne, condannato per furto, e N.C., 33enne, condannato per rapina.

Sempre in esecuzione di ordini di carcerazione, i Carabinieri hanno altresì arrestato e sottoposto a detenzione domiciliare T.C., 54enne responsabile di evasione e ricettazione, condannato a 1 anno e 9 mesi di reclusione.

I militari hanno inoltre denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 8 soggetti, per reati diversi fra cui 2 per violazione colposa dei doveri inerenti la custodia delle cose sottoposte a sequestro, 1  per evasione, 1 per guida in stato di ebbrezza alcoolica, 3 per guida senza patente e 1 per accattonaggio con minore.

Infine, i Carabinieri hanno segnalato alla competente autorità amministrativa 2 soggetti quali assuntori di sostanze stupefacenti e, nella circostanza, hanno sequestrato complessivamente 1 grammo di eroina.

—–

droga palagianoNella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Massafra e della Stazione di Palagiano hanno arrestato un 22enne del luogo, noto alle Forze dell’Ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli operanti, nel corso di un servizio mirato al contrasto dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, procedevano a perquisizione domiciliare e locale nei confronti del giovane, rinvenendo, occultato in un casolare rurale in suo uso, un panetto di hashish del peso di gr. 100 nonché un rotolo di pellicola in alluminio verosimilmente utilizzata per il confezionamento delle dosi.

Alla luce di quanto sopra, il giovane è stato dichiarato in arresto e, dopo le formalità di rito, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto a disposizione del Pubblico Ministero di turno. L’hashish, invece, sarà inviata al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto per gli opportuni accertamenti tecnici.

—–

Presso il Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, alla presenza dei referenti degli organi di stampa locali, è stato presentato il Calendario Storico 2014 dell’Arma dei Carabinieri, le cui tavole completano il ciclo degli ultimi tre calendari ripercorrendo i momenti più significativi per l’Istituzione nel suo “quarto Cinquantennio di Storia” sino al 2014, “Bicentenario della Fondazione”.

SONY DSCIl notevole interesse verso il Calendario Storico dell’Arma, quest’anno giunto a una tiratura di 1.300.000 copie, di cui 8.000 in lingue straniere (inglese, francese, spagnolo e tedesco), è indice sia dell’affetto e della vicinanza che ciascun cittadino nutre nei confronti della Benemerita a cui è legata da uno speciale vincolo, sia dei sentimenti di coesione e unità esistenti tra i Carabinieri attraverso il richiamo a intramontabili valori e semplici eroici gesti quotidiani.

Nato nel 1928, dopo l’interruzione post-bellica dal 1945 al 1949, la pubblicazione del Calendario, giunta alla sua 81^ edizione, venne ripresa regolarmente nel 1950 e da allora è stata puntuale interprete, con le sue tavole, delle vicende dell’Arma e, attraverso di essa, della Storia d’Italia.

Le artistiche tavole dell’edizione 2014 del Calendario Storico sono state ideate e realizzate dal Maestro Paolo Di Paolo e dal Sig. Massimo Maracci riguardo alla pagina centrale.

Nell’occasione, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Taranto, Col. Daniele Sirimarco, si è soffermato sull’importanza che il Calendario riveste nel sintetizzare l’odierna attività dell’Arma, attraverso le sue tavole che rievocano significativi eventi degli ultimi dieci lustri, nei quali i Carabinieri sono stati presenti e mettono in correlazione avvenimenti del passato con quelli più recenti per testimoniare il copioso patrimonio di valori umani ed etici che le generazioni precedenti ci hanno tramandato.

 




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *