L'arca

Electronics Time


Calcioscommesse: Gattuso, sono offeso Milan-Bari 1-1 del 13 marzo 2011: secondo l'accusa era Ringhio il contatto dell'organizzazione

gattuso

Il suo procuratore, Andrea D’Amico, da stamani va dicendo che lui cade dalle nuvole. Lui è Gennaro Gattuso, centrocampista della nazionale campione del mondo di calcio nel 2006 e centrocampista del Milan. Proprio al Milan e proprio alla Puglia, al Bari in particolare, è legata una partita sospetta fra le 85 su cui indagano gli inquirenti di Cremona, che oggi hanno disposto quattro arresti, e una ventina di persone risultano indagate. Fra esse, appunto, Gattuso che oggi ha detto. “sono arrabbiato e offeso. Vado a chiarire tutto, non voglio avere macchie nella mia carriera. Non ho mai scommesso in vita mia”.

Nel pomeriggio, Gattuso ha anche detto frasi inquietanti e riguardanti ipotesi di gesti autolesionisti. No, un combattente così no. Questo chiarimento arrivi subito, perché se nel calcio ha tradito pure Gattuso, allora possiamo davvero chiudere la porta e andarcene tutti. (a. q.)




endsac noinotizie2

allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *