Velga

Electronics Time


Cinque medici indagati per la morte di Emanuele Levante, 25enne di Novoli Trovato cadavere in casa dai genitori. La sera prima era stato dimesso dal pronto soccorso del "Vito Fazzi" di Lecce dove si era recato perché aveva male a una gamba

emanuele levante 1

emanuele-levante 1La procura di Lecce ha iscritto nel registro degli indagati cinque medici. Si tenta di fare luce sulla morte di Emanuele Levante, 25enne di Novoli che tre mattine fa venne trovato in casa, cadavere, dai suoi genitori. La sera prima era stato dimesso dal pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, vi era andato perché aveva male a una gamba.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *