L'arca

vendesib


Puglia: tampone per chi arriva da regioni ad alto rischio epidemiologico Su base volontaria

IMG 20200424 064745

Di Francesco Santoro:

Tamponi su base volontaria per chi proviene dalle aree più a rischio del Paese. L’indicazione arriva dalla task force pugliese per il contrasto al Covid-19 coordinata dall’epidemiologo, Pier Luigi Lopalco. L’organismo voluto dal presidente della Regione, Michele Emiliano, ha suggerito ai vari dipartimenti di prevenzione dell’Asl di raccomandare alle persone che arrivano in Puglia da Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia-Romagna ed estero di sottoporsi al test per l’individuazione del Coronavirus.




sforno

allegro italia

Articoli correlati

1 Comment

  1. Anche se su base volontaria,
    il discorso risulta intempestivo e
    incomprensibile perché non esteso ai provenienti da altre zone italiane ed europee coinvolte in maniera rilevante dalla pandemia. Credo che gli “ospiti” nella regione siano già decine di migliaia e pensare solo ora ai tamponi… Boh! Penso che non sia daccordo neanche Emiliano col suggerimento proposto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *