Velga

Electronics Time


Novoli: 21enne di Manduria va al colloquio di lavoro, finisce in ospedale perché “mi hanno violentata” Ricoverata in ginecologia al "Vito Fazzi" di Lecce. Denuncia: narcotizzata e stuprata da tre uomini

violenza

Una ragazza di Manduria è ricoverata in ginecologia al “Vito Fazzi” di Lecce. Ha denunciato uno stupro. Accompagnata da un’amica, all’arrivo in ospedale era in stato confusionale. Secondo la denuncia, la 21enne era andata a Villa Convento, frazione che si trova fra Lecce e Novoli, per un colloquio di lavoro. Invece, dopo il colloquio, le è stato offerto uno spuntino e in quella circostanza è stata narcotizzata per poi abusata sessualmente da tre uomini, stando all’accusa. Indagine in corso per risalire all’identità degli stupratori.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *