Velga

Electronics Time


Wifi free nelle piazze: i Comuni pugliesi che hanno ottenuto finanziamenti ELENCO Unione europea, oltre tredicimila istanze: 242 quelle italiane promosse

internet

Minervino Murge, Bisceglie, Vieste, Trani, Fragagnano, Castellaneta, Conversano, Pietramontecorvino, Terlizzi, Rutigliano, Mola di Bari. Questi hanno fatto prima e hanno ottenuto i fondi. Poi c’è chi si è mosso tardi (vedi Martina Franca) e resta al palo.

Di seguito un comunicato diffuso dal Comune di Castellaneta. A seguire in formato pdf l’elenco dei Comuni italiani che hanno ottenuto il finanziamento:

Castellaneta ha ottenuto un finanziamento di € 15.000 della Commissione Europea per la realizzazione di connettività Wi-Fi gratuita negli spazi pubblici.

L’iniziativa, dal nome WiFi4EU, ha visto la partecipazione di oltre 13.000 municipalità di tutta Europa, ed ha premiato la tempestività dei primi 2.800 comuni che hanno richiesto il finanziamento, tra cui solo 242 comuni italiani e ,fra questi, Castellaneta.

WiFi4EU promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi per i cittadini negli spazi pubblici, fra cui parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, centri sanitari e musei, nei comuni di tutta l’Europa. Con le risorse assegnate dalla Commissione Europea saranno installate una decina di apparecchiature Wi-Fi negli spazi pubblici all’interno del Comune di Castellaneta, sia in luoghi chiusi che aperti, offrendo gratuitamente l’accesso alla rete internet a cittadini e turisti.

«Questo finanziamento è l’ennesimo ottenuto dal nostro Comune – commenta il sindaco di Castellaneta Giovanni Gugliotti – a dimostrazione della nostra costate attività di scouting di finanziamenti e opportunità per il nostro territorio. Con queste risorse possiamo compiere un ulteriore passo avanti nel nostro programma per una Castellaneta efficiente, con un “Comune” che migliora i suoi servizi con semplicità ed efficacia, integrando nuovi strumenti e iniziative in campo digitale».

Italypdf

 




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *