Velga

Electronics Time


Ospedale Monopoli-Fasano, Pessina costruzioni interpella il Consiglio di Stato

Aggiudicazione dell'opera

Di Nino Sangerardi:

Si va innanzi al Consiglio di Stato. E’ quanto deciso dai vertici di Pessina Costruzioni spa,sede legale Milano presidente Massimo Pessina e amministratore delegato Guido Stefanelli, a fronte della sentenza del Tar Puglia. Quest’ultimo ha respinto la domanda,presentata da Pessina, di annullamento della concessione,da parte dell’Asl Bari, alla RTI Astaldi spa dei “Lavori realizzazione nuovo Ospedale Monopoli-Fasano” con importo pari a 97.921.124,21 euro.
Undici le imprese partecipanti alla gara che determina i seguenti primi classificati : RTI Astaldi –Guastamacchia punteggio 70,00,Pessina Costruzioni spa 63,85, Research-Manelli 63,39.
I giudici amministrativi —Giuseppina Adamo presidente,Giacinta Serlenga consigliere estensore e Lorenzo Ieva referendario—nel dispositivo, in estrema sintesi, scrivono che “il gravame principale,nella parte impugnatrice va dichiarato in parte inammissibile e in parte irricevibile, va invece respinto in relazione alla domanda risarcitoria…Considerata tuttavia la complessità della controversia e le novità delle questioni trattate si dispone la compensazione tra le parti delle spese di cause”.
Pessina Costruzioni—difesa davanti al Tar dagli avvocati Framcesco Paolo Bello e Maria Cristina Lenoci– quindi chiede al Consiglio di Stato l’azzeramento e riforma della sentenza del Tribunale amministrativo pugliese.
Di conseguenza la direzione generale dell’Asl si è costituita in giudizio, tramite l’avvocato Vito Aurelio Pappalepore.
Nel frattempo proseguono i lavori per la costruzione del complesso ospedaliero la cui prima pietra è stata interrata il 26 settembre 2018.
Al tre giugno 2019 ,ultimi dati disponibili, risulta la seguente messa in opera : recinzione del cantiere(100%),corpo base(50%),viabilità principale di cantiere(50%) attività di scavo blocco NH1(95%),blocco NH2(94%),blocco NH3(81%),blocco NH4(88%),blocco NH5(84%),blocco NH6(87%),blocco NH7(83%),polo tecnologico(98%),oltre numerose attività di tipo organizzativo.
Quanti giorni sono previsti per la costruzione dell’Ospedale che servirà 246 mila persone? Mille.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *