Velga

Electronics Time


Rifiuti: elicotteri sul Salento, ruspe in azione a Cerignola Stasera il pentito Schiavone ospite del "Graffio" su tn8

apricena cava

Rifiuti: migliaia tonnellate emergono da scavi nel foggianoElicotteri sul Salento, ruspe a Cerignola. La Puglia dei rifiuti interrati è ormai un continuo di scoperte e di iniziative per scoprire, da parte della magistratura, dell’antimafia, delle forze dell’ordine. Il leccese e il foggiano le zone in cui si interviene, con la paura enorme, in ogni angolo della regione, che la cosa riguardi tutti.

Oggi a Cerignola, dunque, si scava, dopo che ieri ad Apricena è stata trovata una cava in cui erano interrati rifiuti pericolosi e anche ospedalieri. Un’estensione di circa sei ettari, per una profondità tuttora indefinita e per quantità, pure, indefinite ancora, di rifiuti sversati lì. Sempre nel foggiano, la mostruosa discarica abusica di Ordina, scoperta nei giorni scorsi: mezzo milione di tonnellate di rifiuti.

Nel Salento, per iniziativa della Guardia di finanza, gli elicotteri sono in sorvolo, per cercare a vista i rifiuti nei campi, ma anche per cercarli attraverso rilievi elettronici. Nella zona di Tricase si va alla caccia di scarti di pellami interrati, oltre che dei rifiuti pericolosi di altro genere, sempre in quantità industriali. Sono ormai numerosi i centri salentini in cui si lavora per portare alla luce i rifiuti interrati in maniera criminale.

Stasera la trasmissione “Il graffio” su telenorba8, alle 21 si occuperà del traffico illecito di ritiufi Campania-Puglia e dello scarico illegale di immondizie di ogni genere nel territorio pugliese. Sarà fondamentale la testimonianza di Carmine Schiavone, il pentito di camorra che già nei decenni scorsi parlò della terra dei fuochi, in Campania, ma le sue dichiarazioni vennero secretate, fino a pochi mesi fa.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *