L'arca

vendesib


Frigole: bimbo di quattro anni azzannato al volto da un cane Delicato intervento di chirurgia plastica

ospedale perrino 1

Un bambino di appena quattro anni è ricoverato con gravi ferite al volto dopo essere stato azzannato da un cane. L’improvvisa aggressione è avvenuta nella serata di ieri a Frigole, marina leccese. Il bambino era in compagnia dei genitori quando il cane, sembra un meticcio randagio, si è avventato su di lui ferendolo alla testa.

L’intervento immediato dei genitori ha evitato il peggio: accompagnato d’urgenza al Pronto Soccorso del Vito Fazzi in serata è stato sottoposto ad un delicato intervento presso il reparto di Chirurgia Plastica dell’ospedale Perrino di Brindisi. Dell’accaduto sono stati informati i carabinieri che ora sono al lavoro per ricostruire la vicenda e se esistono responsabilità. (leccesette.it)




sforno

allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *