Velga

Electronics Time


Borgagne: rubano tre chilometri di cavi di rame, li caricano sul furgone ma… Era un furto da cinquantamila euro. Due denunciati, si cercano i ladri

carabinieri

La notte fra lunedì e ieri, da un campo adibito a impianto fotovoltaico nella zona salentina di Borgagne, i ladri avevano fatto le cose per bene. Erano riusciti a nascondersi, nonostante fosse scattato l’allarme, ed erano riusciti a rubare il rame, tre chilometri di cavi di rame. Valore, cinquantamila euro. Hanno caricato l’oro rosso (che non è più il pomodoro, evidentemente: è il rame) e sono scappati a bordo del furgone.

I carabinieri hanno iniziato le ricerche e nella maniera meno tecnologicamente avantata, sono riusciti a capire come trovare quel furgone. Un pneumatico si è forato, proprio nei pressi del campo in cui era avvenuto il furto. Invece di fermarsi hanno proseguito fino a lesionare il copertone e lasciare scoperto il cerchio in ferro, che ha fatto una traccia in terra, pressoché continua. E per un tratto lungo: fino a Torchiarolo. Non è stato difficile, così, risalire al covo. Due denunciati per ricettazione e favoreggiamento. Si cercano i ladri. Ma il rame è stato recuperato.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *