Velga

Electronics Time


Cantina sociale di Locorotondo: asta deserta. Per ora L'azienda fece conoscere il vino pugliese nel mondo

IMG 20190927 085301

Ieri, in uno studio commerciale, si è svolta l’asta. Che in realtà è andata deserta: nessuno si è presentato a fronte della base d’asta.

Ma la prossima volta potrebbe andare meglio perché dal fronte giudiziario potrebbe arrivare (ipotizza il tgnorba) una richiesta diversa. Così i compratori potenziali non mancherebbero per la Cantina sociale di Locorotondo e anche un imprenditore locale, non del settore vinicolo, sembra già pronto a fare la sua offerta (sempre secondo il resoconto del tgnorba). Così quell’impresa, che ebbe nei decenni scorsi in Giuseppe Petrelli il presidente e punto di riferimento assoluto per giungere fino ad un livello internazionale, potrebbe tornare in attività, dopo il fallimento dei decenni scorsi, la perdita di quindici posti di lavoro e la perdita di un marchio antesignano del vino pugliese nel mondo.




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *