Velga

Electronics Time


Martina Franca-Alberobello, chiesa che festeggia San Giovanni “vestita” da cantiere e polvere a dismisura nelle case. La protesta di un cittadino esausto

Lavori e disagi

I lavori pubblici, molti, in corso nel territorio di Martina Franca, risolveranno svariati problemi. Questione di settimane o di qualche mese e, ad ultimazione avvenuta, se ne avrà contezza. Ci sono però disagi inevitabili, disagi anche pesanti (un supermercato ha abbassato la saracinesca, perfino, in viale De Gasperi) e fra quelli più singolari, ma anche estenuanti, c’è quello della polvere che invade le case. Come quella in campagna, a margine della strada provinciale Martina Franca-Alberobello (lavori, appunto, competenza della Provincia di Taranto). Da mesi. Snervante oltre misura, per quella famiglia. Pulire di continuo per trovarsi invasi dalla polvere, in quella casa che si trova di fronte a una chiesetta dedicata a San Giovanni e che ieri l’ha celebrato alla stregua di un cantiere. Dice il titolare della casa di campagna: “Oggi l’ennesima giornata di m… con la polvere, ormai questo è il secondo anno, grazie al cantiere,collocato nei pressi della chiesetta di San Giocanni, del Seicento, dato in fitto alla società che sta effettuando i lavori per l’allargamento della provinciale 58 Martina Franca-Alberobello, non tenendo conto che nella suddetta area ci sono oltre dieci abitazioni abitabili. Un grazie va alla sensibilità della sovraintendenza dei beni culturali.”




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *