Velga

Electronics Time


A Matera poi a Taranto la mostra fotografica di Cataldo Albano sulla Città dei Sassi Domani inaugurazione nella capitale europea della cultura 2019

IMG 20190622 064700

Si aprirà domenica 23 giugno alle 18 la mostra fotografica di Cataldo Albano dal titolo “I Sassi”. Esposizione nella capitale della cultura fino al 30 giugno 2019.
Prima tappa di un tour che vedrà l’artista presentare al pubblico elaborati foto – video di grande bellezza. Dopo Matera sarà possibile ammirare i “colori dei Sassi” anche successivamente, in due diverse città : a Taranto dal 25 agosto al 1 settembre e a Verona, nelle date dal 25 al 31 ottobre. Nella provincia dei due mari sarà il Castello Aragonese a fare da cornice alla mostra, mentre ancora non nota la location di Verona.
L’Albano, professionista nella fotografia, si è dedicato a questo progetto con l’ausilio di un drone, il risultato è una sequenza di fotografie di una Matera come mai si era vista. Il territorio mozzafiato si presta bene agli scatti di Albano, i Sassi,  trasmettono emozioni, sentimenti e avvicinano alla materia prima  l’osservatore. I colori caldi delle opere esposte, identitarie della terra che le ospita,  racchiudono le sfumature della pietra e trasmettono i valori della gente del Sud. Calore,  affetto e positività , presenti, sotto forma di luce e combinazioni cromatiche, in foto e video  che  suggestioneranno il pubblico, nel locale La Lopa (dal nome di un attrezzo munito di rampini utile al temlo per recuperare i secchi d’acqua dei pozzi) che ospiterà l’evento.
La location lucana, situata nel cuore della gravina di Matera, è all’ interno di un grande Sasso, una vera grotta per intenderci, che si snoda in tre piani, scendendo ad una profondità di 18 metri.
Sulle pareti dell’ipogeo saranno proposte 20 stampe finart, mentre nella saletta conferenze sarà proiettato il video e alcune scene del backstage.
L’ evento, che si preannuncia di grande interesse, sarà ospitato da Antonella Passione, ed è patrocinato dal Comune di Matera, dal Comune di Taranto e dalla Provincia di Verona.
Ad arricchire la serata di apertura gli interventi di:
– Mariella Cuoccio  – poetessa;
– Cosimo Vestita – ceramista;
– Francesco Lenoci – docente Università Cattolica di Milano.
L’artista Albano, già noto al pubblico per i suoi precedenti lavori, apprezzato per le diverse esposizioni, riconferma nella sua arte  fotografica l’amore per la sua terra natia, vista con la nostalgia di chi non può viverla, ma non vuole dimenticarla, esaltandola per ravvivare i colori della memoria.

Info: https://m.facebook.com/profile.php?id=358572544769728&ref=content_filter

Promo:
https://vimeo.com/247107961

Ingresso gratuito

(immagini: diritti riservati Cataldo Albano)

(Mevore)




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *