L'arca

vendesib


Il regista tarantino Mimmo Spataro sarà premiato sabato a Los Angeles Per il film su Santa Scorese

IMG 20200122 150411

Di Adriano Silvestri, blog Apulia cinema:

Tre riconoscimenti saranno consegnati a Mimmo Spataro per il suo film d’esordio “L’Incredibile Storia di Santa Scorese” (Nella Foto) a Los Angeles Sabato 25 Gennaio all’Hollywood International Moving Pictures Film Festival.

Una vicenda che supera la più macabra fantasia, con al centro una ragazza che nel nome aveva un destino segnato. La Chiesa ha già avviato le procedure di beatificazione. Perché Santa avrebbe voluto farsi suora, se il suo carnefice, un squilibrato animato da odio cristiano, non l’avesse barbaramente uccisa. Spataro con filminprogress.it ha autoprodotto il lavoro, firmando regia, montaggio, direzione della fotografia e fonica, mentre la sceneggiatura è di Assunta D’Elia, partita dai diari della vittima per raccontare una storia di follia criminale ai limiti dell’assurdo.

Film girato a Taranto, a Palo del Colle e in altre località del Barese. Protagonisti: Clara Magazzino e Giuseppe Calamunci Manitta. Nel cast: Alfredo Traversa, Angela De Bellis, Vanessa Caponio, Francesco Cassan, Mario Blasi e Rino Massafra.

Il regista tarantino è stato il primo a portare sul grande schermo le vicende della ragazza di Palo del Colle assassinata nel 1991. Riceverà negli Raleigh Studios di Hollywood tre awards: come «migliore film straniero» e «migliore cinematografia», mentre all’attrice Clara Magazzino, di Grottaglie andrà il premio come «migliore attrice».




allegro italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *